EMERGENZA AFA - COME AFFRONTARLA


 

Alcune regole per affrontare la calura estiva

  • Indossare indumenti non aderenti possibilmente naturali: lino o cotone, fibre che lascino respirare la pelle.

  • Dormire con indumenti che lascino scoperta la pelle il più possibile evitando le correnti.

  • Bere molta acqua (due, tre litri al giorno) anche se non se ne sente la necesità (specialmente se anziani) per contrastare la disidratazione. Evitare bevande gasate, molto dolci, alcoliche, molto fredde.

  • Mangiare molta frutta e verdure ricche di acqua.

  • Evitare di uscire di casa nelle ore più calde (12 - 17) specialmente se anziani o bambini.

  • Se si dispone di condizionatore, oltre a mantenere puliti i filtri è necessario non selezionare temperature troppo fredde (25-27 gradi sono ideali), per evitare di creare troppi sbalzi termici con l'esterno. L'importante è eliminare l'umidità, non abbassare la temperatura.

  • Se non si dispone di condizionatore, e se anziani, si potrà frequentare i grandi centri commerciali dotati sempre di condizionamento dell'aria. Può essere un momento di pausa necessario per superare una giornata molto afosa.

  • In auto, se lasciata al sole, appena si sale lasciare i finestrini e/o le portiere aperte per qualche minuto per far uscire il calore accumulato. Regolare il condizionatore di pochi gradi inferiore all'esterno. Evitare di assumere alcolici durante le soste. Portare con se in auto, bottiglie di acqua.

  • Evitare di esporsi al sole o di rimanere sulle spiagge nelle ore più calde della giornata. A tal proposito mantenersi informati sui livelli di radiazione dei raggi UV, molto pericolosi per la pelle.


Meteorologia

Sismologia

Dati di Stazione

Mini Didattica

 

Social

Iscriviti sulla nostra pagina di Facebook:

fblogo

Condividi questa pagina su twitter twitter

Contatti

Salva sul tuo terminale mobile il bookmark di meteo-online.it tramite il seguente QR-Code:

meteo-online.it

Pecetto Torinese
Italia

Scrivi :


Scarica l'app ufficiale del sito per avere tutti i dati e le previsioni a portata di mano:

^ top ^